Definisci il tuo Target di Mercato su Facebook in 10 step

Marketing e target Market su Facebook per migliorare il tuo business

Tutto il mondo parla dei social network, e molti affermano
che i social networks possono essere, dal punto di vista del marketing,
la panacea di tutti i mali.

Molti Social Network come Twitter, Linkedin, Facebook possono aiutare a far crescere la popolartà
e a far aumentare le proprie mailing list o il proprio business.

La chiave del successo di questa nuova strategia, o anche nuovo approccio al business, è:
“Fai in modo che il tuo target di mercato sia nel tuo network”

Facebook è molto rigoroso e cura in maniera particolare le connessioni tra i suoi iscritti.
Come noto sa hai una Fan Page e non solo Facebook limita il numero di inviti che si possono spedire durante il giorno o durante la settimana,
ma se si riuscissi ad ottenere un buon seguito potrai iniziare
in maniera seria il tuo business con Facebook.

Dove trovare il tuo Target di Mercato su Facebook?
Che tu sia un Social Networker professionale o un novizio alle prime armi,
ti segnalo 10 regole con le quali definire il tuo target di Mercato:

  • 1. Mantieni il tuo profilo aggiornato costantemente ->presentati

    Prima di diventare un “Friending“, (si dovrebbe leggere come “ricercatore di amicizia”),
    assicurati di avere il tuo profilo completo di ogni riferimento su che cosa fai nella vita, i tuoi interessi,
    i tuoi contatti inclusi gli indirizzi urls dei tuoi siti web (qualora fossero più di uno).

    Se hai Business mulptipli ricordati di invitare le persone del target di mercato, in questo caso gli amici,
    nella tua Fan Page dedicata ad uno specifico argomento in modo da creare la tua nicchia Business.

  • 2. Segui i tuoi guru ->C’è sempre da imparare

    Segui chi ritieni un leader nel tuo campo e fai amicizia con loro.
    Ogni volta che farai richiesta di amicizia con uno di loro, accompagna la richiesta con un messaggio personalizzato.

    Questo aiuterà a rendere meno formale e più ricettivo il buon esito della richiesta.

    Segui e commenta i messaggi che posteranno in modo da rompere il ghiaccio
    nel farti conoscere non solo agli occhi del leader ma anche alla sua community.

  • 3. Amici degli Amici dei Guru -> controllare

    Capitolo Amici degli amici dei guru che segui.

    Un consiglio seppur banale, è quello di controllare la lista degli amici del leader che stai seguendo.

    Potrebbero esserci figure che potrebbero rispondere ai requisiti del tuo target di mercato.

    Richiedendo l’amicizia accompagnate, anche qui, la richiesta con un messaggio personalizzato
    che potrebbe stemperare la diffidenza iniziale che potrebbe nascere.

  • 4. Usa i gruppi ->socializza in modo mirato

    I gruppi rivestono un ruolo importante nella ricerca del tuo target di mercato.

    Quando ricerchi un gruppo è buona norma effettuare la ricerca utilizzando keywords tematiche
    che rappresentano la propria nicchia o industria o attività.

    Partecipa attivamente in modo che gli altri membri del gruppo possano conoscere
    tutta la tua esperienza in quel determinato campo o attività.

    Crea la tua lista di amici interessati a quel determinato argomento
    e invitali a seguire il tuo business.

  • 5. Controlla la tua lista di amici

    Controlla se tra i tuoi vecchi amici, compagni di scuola, colleghi di lavoro,
    se ci sia qualche figura che possa essere associata al tuo target di mercato.

  • 6. Amici raccomandati ->da Facebook

    Tipicamente, quando sei loggato su Facebook, ti vengono raccomandate amicizie filtrate dalle liste dei tuoi amici
    in base a interessi, attività, caratteristiche, aree geografiche e molto altro.

    Potresti sfruttare questo servizio di facebook settando in maniera adeguata i filtri della ricerca .

    Risultati garantiti.

  • 7. Seleziona le cose interessanti

    Ricerca le persone in base ai tuoi interessi, attività, aree geografiche.

    Chi ha settato nel proprio profilo i tuoi stessi interessi viene visualizzato nelle ricerche.

    Questo potrebbe a creare liste di amici in base a interessi comuni ottimizzando tempi e costi

  • 8. Crea la relazione sociale

    Qunado instauri una nuova amicizia, crea una sorta di relazione nella quale tu possa essere identificato
    come il l’esperto dell’argomento di nicchia o colui che fornisce le risposte più adatte
    o segnala le risorse più idonee.

    Ringrazia e commenta i vari stati dei tuoi amici qunado ritieni oppurtuo intervenire
    e quando lo fai dagli un tocco di stile ti aiuterà ad essere riconosciuto da tutti.

  • 9. Crea gruppi tematici

    Quando raggiungi i 500 contatti crea dei gruppi di nicchia per il tuo target di mercato.

    Dai ai gruppi contenuti di qualità e rendili attivi con discussioni domande e quant’altro.

    Fai in modo che chi partecipa ai gruppi si senta partecipe dell’attività del gruppo stesso,
    assicurandoti così che ritorni a controllare o commentare tutte le novità postate.

  • 10. Integra Facebook nella tua strategia di Mercato

    I primi 9 punti non hanno ragione di esistere se prima non si crea un Piano di marketing che includa Facebook e i social Network.

    Se sei alle prime armi dedica allo start up delle tue nicchie su Facebbok almeno un ora al giorno,
    trova persone che hanno il tuo stesso interesse, controlla chi e come lavora nel tuo campo.

    Una volta che la tua popolartà e il tuo business inzieranno ad aumentare il tempo che dovrai dedicarci
    sarà notevolemte minore.

    La chiave del successo sarà rendere questi 10 punti strategici parte di un’attività di internet Marketing in continua evoluzione .

Mentre il social Networking è uno strumento molto potente che potrebbe aiutarti
nella costruzione e nel potenziamento del tuo business,
per mantere attive tuttte le altre strategie di marketing ti basterà aggiungere questa al tuo Marketing mix.

Un Piano di marketing a 360° che includa il Social networking e lo implementa costantemente,
farà intuire a chi ti seguirà, che la tua prostettiva di business online non sarà mai arida di contenuti.

fonte:10 Steps to Finding Your Target Market in Facebook
autore:Donna Gunter

libearamente tradotto da StefanoYesStudio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 + 14 =